Soldi

Importanza dell’Analisi Fondamentale e dell’Analisi Tecnica nel Forex

I trader che operano nel mercato delle valute utilizzano solitamente due tipi di analisi per poter prevedere i movimenti futuri dei prezzi del mercato e prendere le loro decisioni di trading. Tali analisi sono l’analisi tecnica e quella fondamentale. Cosa è l’analisi fondamentale? Si parla di analisi fondamentale per indicare la valutazione di un bene sulla base di importanti relazioni economiche. Nel forex, si fa riferimento agli indicatori economici. Confrontando ad esempio i rapporti di lavoro di due paesi e operando sulla base di tali informazioni, è possibile capire se una valuta potrebbe salire o meno nel corso del futuro.

Che cosa è un indicatore economico? Si parla di un “pezzo” importante nel mondo dei dati finanziari in relazione ad un’attività. Nel forex, le attività sono le valute dei vari paesi, per i quali alcuni importanti indicatori sono gli annunci dei tassi di interesse, i numeri della occupazione, i prezzi al consumo e i numeri della bilancia commerciale. Mentre alcuni rapporti sono costantemente preziosi nel forex, altri a volte possono essere molto importante, altre volte meno. Per esempio, se un paese sta avendo una crescita solida e si trova in una situazione di elevata inflazione, l’indice dei prezzi al consumo sarà molto considerato.

Fare Forex sulla base delle notizie fondamentali può essere una cosa difficile, dato che i vari trader hanno delle aspettative anche diverse su come il mercato stesso reagirà a determinate notizie o a determinati “numeri”. Essi speculano sul risultato prima che la relazione economica venga resa nota e, sulla base di questo, aprono le loro posizioni forex. Se la relazione non è all’altezza delle aspettative, non importa se la notizia è buona o meno, il mercato può apparentemente muoversi nella direzione sbagliata. Nel forex, dunque, speculare sulle notizie è molto rischioso e può essere fatto solo dopo diversi anni di esperienza di trading forex.

Abbiamo parlato nello scorso dell’analisi fondamentale, uno dei modi più importanti per capire in che maniera i prezzi si possono muovere in futuro. L’analisi fondamentale è una parte importante da imparare per riuscire a capire i mercati del forex. Nel breve periodo, questo strumento non darà accesso a dei risultati sempre giusti e sono sempre ottimali, mentre sul lungo periodo le valute si muovono in maniera migliore, nel rispetto dei fondamentali. Imparare ad usare l’analisi fondamentale aiuterà il trader a capire le ragioni che stanno dietro alle tendenze e a dare loro una visione migliore dei movimenti valutari.

Oltre all’analisi fondamentale, per prevedere al meglio le valute forex, è importante anche capire l’analisi tecnica, che invece permette di capire ciò che è realmente accaduto nel mercato del forex, piuttosto quello che dovrebbe accadere. Un analista tecnico del Forex studierà i movimenti di prezzo e di volume, come evidenziato dai grafici del mercato valutario al fine di utilizzarli come strumento principale di trading. L’analista tecnico del Forex non è molto preoccupato agli strumenti di analisi fondamentale che sono in grado di influenzare il mercato del forex, cosa alla quale invece l’analista fondamentale è molto legato, ma si concentra piuttosto sulle attività di mercato. L’analisi tecnica si basa su tre principi fondamentali, che devono essere noti.

Il primo di essi è che i prezzi si riflettono sui mercati. Ciò significa che i tassi effettivi di cambio del Forex sono un riflesso di tutto ciò che è noto al mercato stesso e di tutto quello che potrebbe influire, come ad esempio la domanda e l’offerta, i fattori politici e il sentiment del mercato. L’analista puro del mercato del forex si preoccupa principalmente dei movimenti dei prezzi delle valute, non anche delle ragioni che hanno portato ad eventuali modifiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *