Soldi

Strategia di Trading con RSI e CCI

Questa è una semplice tecnica di trading basata sull’uso di indicatori RSI (oscillatore) e CCI (indicatore di tendenza). L’autore afferma che si tratta di una tecnica efficiente e divertente, tuttavia, si raccomanda di valutare le proprie capacità in un conto demo prima di rischiare soldi veri. La strategia viene spiegata con grande cura in un forum sul mercato Forex e, ancora, il suo autore spiega quanto sia facile superare i 400 pips di guadagno in due giorni con lui.

Per implementare il sistema occorre un grafico a barre o candele con un arco di tempo di 5 minuti (Le frazioni di tempo utilizzate possono essere diverse ma, tuttavia, possono risultare più rischiose). Gli indicatori utilizzati sono la RSI alle 14 (può essere utilizzato anche in 8 periodi) con livelli aggiuntivi a 45 e 50 a 14 e ITC. Le coppie di valute consigliate sono:

EUR / USD.
USD / CHF.
EUR / JPY.
GBP / USD.

Si consiglia di operare con gli oscillatori in un breve lasso di tempo. Il sistema produrrà falsi segnali, per cui, gli stessi, possono essere filtrati utilizzando, ad esempio, un indicatore come ADX a 14. MACD può essere usato anche con una configurazione (3, 81, 29) e (3, 10, 16). Altri sistemi avrebbero utilizzato una media mobile per verificare la direzione del trend. Ricordiamo che nei mercati con una forte tendenza, ulteriori oscillatori producono falsi segnali, quindi, ovviamente, è meglio operare in favore della tendenza. In questo caso, anche AWS ci può aiutare.

Le più importanti regole della strategia
Acquista dopo che la candela / barra ha chiuso e l’RSI è superiore a 50, mentre il CCI è superiore a 0.
Vendi dopo che la candela / barra ha chiuso e l’RSI è inferiore a 45, mentre il CCI è inferiore a 0.
Chiudere la posizione se la RSI mostra segni di inversione della sua direzione. Mentre l’RSI rimane tra i livelli 45 e 50 non entrare nel mercato.
Se il commercio si muove a nostro favore, possiamo usare il trailing stop o chiudere la posizione quando il prezzo raggiunge un supporto o una resistenza. Possiamo anche guardare se ci sono formazioni di inversione.

Molto interessante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *